Buon compleanno intraigiarùn
! Il nostro primo anno on-line.

 

di Gabriele Villa

 

Sui dati va fatta una premessa: quelli dei primi 6 mesi, di cui avevamo dato conto, sono in parte falsati. Quale il problema? Avevamo notato che la provenienza di oltre la metà dei contatti era nord americana e la cosa era apparsa molto strana, tanto da spingere Leo ad avviare un'indagine che ha portato a scoprire che erano contatti di motori di ricerca che si connettevano in cerca di aggiornamento dei propri dati statistici. Risultato: applicazione di un filtro apposito ed eliminazione dei falsi lettori con drastico ridimensionamento dei dati di "gradimento". Così i nostri iniziali entusiasmi si sono smorzati e siamo rientrati nella nostra realtà di sito locale e di nicchia con l'intento di raccontare qualche modesta avventura e, se possibile, regalare un pò d'ironia e, magari, un garbato sorriso. E i dati di questo primo anno di attività? Eccoli pronti, aggiornati a tutto settembre 2006.

38 racconti pubblicati, ma ce ne sono 135 in totale sul nostro sito, di 30 autori diversi (e non solo ferraresi).

Dei 38 racconti dell'anno, 7 sono in Rock, 8 in Ice, 15 in Experience, 6 in Incontri, 2 in Expedition.

Dei 135 totali, 28 sono in Rock, 35 in Ice, 58 in Experience, 7 in Incontri, 4 in Expedition, 3 in Ski.

Dal 23 marzo c'è pure la Nuova Sezione "Diario Fotografico", con 9 diverse pagine e 5 differenti autori.

Sono quasi 30 i commenti pervenuti in redazione e pubblicati e 90 le news, tra varie e redazionali.
Per quanto riguarda i contatti abbiamo registrato il "record" nella settimana dal 30 luglio al 5 agosto con 207 visite e 1.681 pagine lette.
Il giorno con il maggior numero di pagine lette è stato il 3 agosto 2006 con 448 pagine.

Il giorno con il maggior numero di visite è stato il 20 aprile 2006 con 55 contatti.

Ci sono anche i dati "minimi" e, potete immaginarlo facilmente, riguardano la settimana di ferragosto; dal 13 al 19 agosto sono state 105 le visite e 565 le pagine lette; giorno con meno contatti in assoluto: domenica 13 agosto con 7 visite.
Il racconto più letto dei primi sei mesi è stato "Via Maestri alla Rocca di San Leo" con oltre 200 contatti.
Il racconto più letto degli ultimi mesi è stato "La via Comici-Dimai alla Cima Grande di Lavaredo" con 188 contatti fino ad ora.
Comunque ci sono stati ottimi riscontri per i racconti di Bibì & Bibò, per Alp Wars di Leo Caselli e il Diario Fotografico.

 

 

Buon compleanno intraigiarùn! Il nostro primo anno on-line.

 

di Leonardo Caselli

 

Nel solito posto, il solito giorno alla solita ora.
Ohps.. scusate.... sai com'è, la forza dell'abitudine.
Tranquilli, questa volta non sarà un altro "Alp Wars" a turbarvi il sonno, anche se.... un colpo sarebbe già in canna, pronto ad essere sparato.
Ma per questa volta, mi lascio consigliare dal mio Consigliere personale che mi ha consigliato: "Se spari questo colpo, ti tocca cambiare luna". Visto che per ora non vorrei cambiare "luna", ma, mi piacerebbe, anche se arduo, "cambiare la luna", il colpo resta in canna.
Ma non si preoccupino gli affezionati lettori di "Alp Wars", altre avventure sono già scritte nella mente, malata direte voi, dell'autore.

Stavamo parlando....
Ah si! Il compleanno di Intraigiarùn.
Dunque.
Nella solita mansarda, alla solita ora di un giorno qualsiasi che era il 7 settembre 2006, si riunisce la redazione di Intraigiarùn per la solita pubblicazione a cadenza "quasi" settimanale.
Mentre inserisco l'ultima news da pubblicare nell'elenco sul sito, mi viene fatta notare da Gabri la data di inserimento della prima "news", quella di apertura del sito "new style". 
Era il 7 settembre 2005.
La mia prima esclamazione fu:"Accipicchia, è già passato un anno" (in realtà la prima parola era c.....zo, ma la censura è inflessibile, qualsiasi parolaccia viene tagliata).
Una stretta di mano, come quando si raggiunge la cima di una montagna, suggellò l'avvenimento.

Il resoconto di un anno di attività si potrebbe fare citando il numero dei racconti o delle news pubblicate, ma non ho assolutamente voglia di stare a contarli tutti. 
E' comunque un dato di fatto che sono stati pubblicati molti nuovi racconti, diversi di autori non ferraresi. Alcuni seri, con resoconti di salite anche molto impegnative, alcuni più satirici, come "Bibì e Bibò" che raccontano in modo scanzonato e goliardico le loro avventure.
Anche il "Diario fotografico" sembra essersi avviato bene. Memorabile: "Campioni del mondo sulla Torre Piccola di Falzarego" le cui foto hanno ispirato anche il gioco enigmistico: "trova il piccolo particolare per potere sparlare".

Si potrebbero elencare anche le statistiche di accesso al sito, ma non le guardo più da molto tempo. Speriamo che vadano bene.
Sarà che mi piacciono di più le statistiche per "sentito dire", del tipo: "bello il vostro sito! So che lo guardano in molti.".
Anche questo oramai è un dato acquisito. Intraigiarùn è visto un pò da tutti, dall'escursionista all'alpinista e praticamente tutti gli "ambienti alpinistici" ferraresi leggono quello che vi viene pubblicato. Speriamo che piaccia davvero a tutti.

Noi della Redazione faremo comunque il possibile perché questo avvenga e già qualche idea nuova, ancora in fase "embrionale", potrebbe venire alla luce in un prossimo futuro.
Nel frattempo ogni vostro racconto, commento (anche negativo) o fotografia sono sempre ben accetti e perché no, anche qualche collaborazione con la redazione non sarebbe male.
Comunque sia, continuate a seguirci numerosi, l'elenco dei racconti ancora da pubblicare è lungo e ci sarà parecchio da leggere.

Un saluto a tutti

PS: E che la forza sia con voi