a "E' solo un cordino" di Mauro Mazzetti

 

di Eros Pedrini

 

 

 

Bravo Mauro, veramente bravo a tracciare con essenzialità e efficacia il concatenarsi di questi episodi.

Mi ha rallegrato la mattinata.

Poi sono andato a controllare il mio materiale e a ringraziare altri cordini simili, conservati con cura.

E ora mi prenderò una pausa per riflettere sulla ennesima, improbabile (ma fortunatamente almeno in parte vera)

legge di Murphy secondo la quale "peggio ci appare un ancoraggio e più questo ci salverà il culo", ma soprattutto
 

sull'importanza di seguire l'istinto che ci consiglia qualche prudenza in più.