al commento su "Diario del crollo dello spigolo di cima Su Alto in Civetta"

di Mauro Loss


Do not worry! Giampaolo.

Siamo in tanti a far parte del club che si affeziona al niente...

Anche se credo che ci vorrà più di un inverno e più di una primavera per riuscire a mettere le mani su ciò che è restato e tastare ciò che di nuovo si potrà fare in onore e ricordo di chi prima, di lì, era già passato...