a "Non c'è due senza ... cinque" di Gabriele Villa

di Francesco Moretti, Alessandro Zerbini, Lucio Calderone, Paolo Cavallanti



Caro Gabriele, altro che Cima Ciampei!








Francesco Moretti
"Vecchio" appassionato di montagna
Socio del CAI Ferrara dal 1949



Per rilanciare a questo "non c'è due senza ... cinque" aggiungerei un "chi la dura la vince" ed in punta di piedi mi permetterei di citare un aforisma di Jim Morrison:
"Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio".





Alessandro Zerbini
"Giovane" appassionato di montagna
Apprendista alpinista
 



Bravo Gabriele, ho letto il tuo bel racconto telegrafico (si fa per dire....)
e sono molto soddisfatto delle tue considerazioni che mi fanno sperare in una ancora lunga collaborazione con noi.







Lucio Calderone
Istruttore di alpinismo
Direttore della Scuola di alpinismo "Bruno Dodi" di Piacenza
 



Bravo... mi fa piacere aver contribuito a questa storia.











Paolo Cavallanti
Istruttore di alpinismo
In forza alla Scuola di alpinismo "Bruno Dodi" di Piacenza