a Esperienze 'fuori traccia' tra rifugio monte Zugna e Val d'Adige

di Gianpaolo Sottili


Siete semplicemente spettacolari, ho sempre ammirato coloro che scrivendo sanno esprimere e trasmettere al lettore sentimenti ed emozioni.

Anch'io nella mia giovent¨ pensionistica, quando ero privo di impedimenti sia temporali che fisici, ho partecipato a questi eventi "fuori traccia" estemporanei e ne sono felicissimo.
Sempre sar˛ grato a Gabriele per la naturale disponibilitÓ ad insegnare e aiutare, e ai vari amici che si aggregavano a quelle uscite, anche loro disponibili e alla naturale amicizia che mostravano.
Non ero abituato a simili esperienze e ancora oggi ci penso con vera gratitudine.

Grazie a tutti anche per i bei racconti delle vostre esperienze che la sera prima di dormire mi aiutano a sognare avventure infinite quanto improbabili.