a "Ritornare obbligatorio ... il sogno resta" di Mauro Loss

di Claudia Mattiauda


Il nuovo racconto di Mauro mi ha tenuta con il fiato sospeso fino alla fine.

Il sogno non si realizzato?
Pazienza!
In montagna sempre meglio non rischiare.

"Raggiungere la cima facoltativo, tornare indietro obbligatorio", un motto che ciascuno di noi che va per monti non dovrebbe mai scordare!