a "situazione in zona Monte Bianco"

di Pietro Agosti


Per chi vuole andare a fare qualche via, al momento le condizioni della montagna non sono buone (tanta neve, tanto caldo): noi siamo rimasti in zona Aiguille di Midì dove con il bello e con il brutto qualcosa si combina sempre.

ADESSO (abbiamo usato parecchi miei cordoni per rinforzarle ... ) le doppie della Contamine-Negri sul Triangle du Tacul sono attrezzate per cui si possono usare per scendere oltre che per la Negri anche per la Grisolle e per la Mazeaud senza andare a rischiare sui pendii del Tacul che adesso sono molto carichi o di incasinarsi tra la folla della Chéré.

È un bel giro che vi consiglio, ambiente super, avvicinamento ultra-rapido, vie brevi, qualche semplice passo di misto qua e là, sempre ottimamente proteggibile, discesa comoda.
 


Nota della redazione
Queste notizie sono tratte da una e-mail di Pietro Agosti ai suoi amici-colleghi istruttori della Scuola di alpinismo "Bruno Dodi" di Piacenza al rientro dal fine settimana a Chamonix per sostenere gli esami della sessione "Alta Montagna" del corso di abilitazione a Istruttore Nazionale di Alpinismo.