a "1964. Scuola di alpinismo Gino Bombardieri al Bernina" di Giuseppe Gorini

di Giovanni Mari


Ricordi che portano ad un "presente", per quanto riguarda il racconto delle attivitą e svolte, ma ad un "passato remoto" se si guardano le attrezzature utilizzate e se ne si fa il confronto con quelle attuali.

Imbraghi fatti con la corda di canapa, abbigliamento "tecnico" in lana, flanella ecc., scarponi in vero cuoio trattato quotidianamente con grasso.

Questo era l'alpinismo dei nostri nonni e padri di noi "senior" di oggi.

Lettura del brano fatta dopo una splendida uscita con il gruppo Seniores del CAI Ferrara alle "5 Torri" di Cortina.

Un caro saluto agli amici Giuseppe e Alessandro Gorini.