Claudia Mattiauda   – Tovo San Giacomo (Savona) –

Nata nel 1960 a Bardineto (Savona), un piccolo paesino di montagna al confine tra Piemonte e Liguria, fino all’età di quattro anni ha vissuto in una cascina raggiungibile solo a piedi dopo un’ora di cammino.

"Mi ritengo molto fortunata per questo - afferma Claudia - perché per me è stato istintivo l’amore per la natura, per la montagna e per le cose semplici; tutti valori che hanno indirizzato la mia vita, le mie passioni e il mio lavoro."

Trasferitasi successivamente in riviera, assieme ai genitori e ai fratelli, ha iniziato a fare le prime vere escursioni, continuando poi con il marito e le loro due figlie, portandole in montagna ancora piccoline nello zaino o sulle spalle, cercando di trasmettere loro gli stessi valori e lo stesso sentimento verso la montagna che un tempo erano stati trasmessi a lei.

"Adesso che le mie figlie sono grandi, nelle escursioni mi accompagna la mia amica Anna e insieme frequentiamo principalmente le valli del cuneese (Valle Tanaro, Valle Stura, Valle Gesso, Val Vermenagna).
Il modo in cui sono cresciuta e l’amore che provo per la natura e per uno stile di vita sano hanno senz’altro influenzato la scelta del mio lavoro (sono infatti commessa in un’ erboristeria) e delle mie passioni più grandi oltre la montagna: la pubblica assistenza (da qualche anno sono soccorritrice presso la Pubblica Assistenza Pietra Soccorso) e lo studio del cielo (faccio parte dell’ Associazione Astrofili Orione che organizza conferenze e osservazioni per cercare di conoscere l’universo di cui facciamo parte)."

Le piace molto leggere romanzi e racconti di montagna, ma soprattutto scrivere.
Infatti, raccoglie in un diario i racconti relativi a tutte le escursioni che compie, fissando le sensazioni e le emozioni che suscitano in lei. Alcune pagine di questo suo diario, sono diventate racconti di intraigiarùn.

Scritti pubblicati e collaborazioni:

Titolo Categoria Tema Data Commenti
a "Presanella dal tramonto all'alba" di Francesco PompoliNEWVostri CommentiConsiderazioni16/11/2017
a "Sono nato nel 1880" di Alessandra Panvini RosatiVostri CommentiConsiderazioni17/11/2016
Albe in Dolomiti - Cima Val di Roda di Francesco PompoliVostri CommentiConsiderazioni01/12/2015
a "Ritornare è obbligatorio ... il sogno resta" di Mauro LossVostri CommentiConsiderazioni06/10/2015
a "Casco?… No, no, proprio 'il Casco' ” di Mauro LossVostri CommentiConsiderazioni17/03/2015di C. Leti
commento ai commenti e auguri alla redazioneVostri CommentiConsiderazioni08/01/2015
Bivacco improvvisato o bivacco … programmato?ExperienceTrekking17/12/2014di A. Benetti, A. P. Rosati e M. Loss
a "O adesso o mai più!" di Francesco MorettiVostri CommentiConsiderazioni06/08/2014
Ciaspolata nel … paese delle meraviglieSki & SnowCiaspole17/02/2014di M. Loss
a "La nuova home page di intraigiarùn"Vostri CommentiConsiderazioni27/01/2014
a "Una ciaspolata tra vecchi amici al Piz Ciampei" di Gabriele VillaVostri CommentiConsiderazioni29/12/2013
Trentotto anni di passi insiemeSki & SnowCiaspole12/11/2013di E. Cavalleri
a "Boscaiolo Days a Malga Sorgazza" di Gabriele VillaVostri CommentiConsiderazioni04/11/2013
a "Un giorno d’agosto… sulla parete d’argento" di Mauro LossVostri CommentiConsiderazioni16/04/2013
La corda invisibileRockAlpinismo11/03/2013di A. Benetti
di M. Loss
Un suggerimento alla lettura del libro di Roberto Iannilli "... forse ACCADE COSI' "NewsRecensioni28/01/2013
al commento di Mauro LossVostri CommentiConsiderazioni27/11/2012
Anche senza dire niente...ExperienceEsperienze12/11/2012di M. Loss
di E. Cavalleri