Eugenio Cipriani   ( "Cip" )   – Verona –


Nato a Verona nel 1959, laureato in lettere, giornalista ed editore, Eugenio Cipriani ha iniziato ad arrampicare in montagna nel 1977, quando ancora si usavano le pedule rigide.

La sua prima via nuova risale al 1979 e da allora ne sono seguite più di cinquecento sparse in tutto l'arco alpino orientale e sui Balcani, dalla Croazia al Montenegro.

Dopo un esordio in stile tradizionale, dal 1985 ha iniziato ad aprire vie usando il trapano al posto dei chiodi per rendere le proprie vie più sicure e meglio fruibili.

In questo senso è stato un precursore, soprattutto in Dolomiti, delle scalate cosiddette “plaisir” nei cui confronti il mondo alpinistico orientale ha risposto da un lato con critiche aperte e schiodature sistematiche, dall'altro con silenziosi consensi dei numerosi ripetitori.

Deluso dal mondo alpinistico, in special modo da quello orbitante attorno alle Dolomiti, da quasi un decennio Cipriani ha spostato la sua attività esplorativa in gruppi più trascurati dai rocciatori quali l'Adamello - Presanella, Ortles - Cevedale, Lagorai, Venoste, Passirie, Breonie, Aurine e Gross Venediger, ma sempre alla ricerca della roccia più bella e dell'ambiente più spettacolare ed isolato alternando aperture a trapano con altre in stile tradizionale.

Da circa tre anni, infine, salvo rare eccezioni, ha chiuso del tutto i contatti col mondo alpinistico e, pur continuando ad aprire vie ed esplorare, ha smesso di comunicare le proprie realizzazioni e di pubblicizzare la propria attività.

Scritti pubblicati e collaborazioni:

Titolo Categoria Tema Data Commenti
Armando Aste: etica e spiritualità per "scalare il cielo"IncontriIncontri12/09/2017
a "Incontro intervista con Heinz Mariacher" a cura di Emanuele ConfortinVostri CommentiConsiderazioni04/05/2017
a "La via Normale allo Schenon del Latemar" di Roberto BellettiVostri CommentiConsiderazioni19/04/2017
commento al commento di Chiara MaiettiVostri CommentiConsiderazioni07/12/2016
La grotta del MarucolDiario FotograficoAlpinismo22/11/2016di A. M. Marras e V. Sciarratta
di C. Maietti
Incontro con Franco PerlottoIncontriIncontri30/08/2016
Cristiano Pastorello: l'entusiasmo e l'impegno al servizio dell'arrampicata e non soloIncontriAlpinismo16/05/2016
a "Lavori in corso alla parete dei Tessari"Vostri CommentiConsiderazioni09/05/2016
a "Profilo autore di ..."Vostri CommentiConsiderazioni05/04/2016
a "Tessari: informazione sulla rimozione del primo fix all'attacco della via del Porce"Vostri CommentiConsiderazioni08/03/2016
commento al commento di Liviano TrevisanVostri CommentiConsiderazioni29/12/2015
dal reality "Monte Bianco" alla neve a "cannonate"Vostri CommentiConsiderazioni15/12/2015di L. Trevisan
Incontro con Sergio ColtriIncontriIncontri01/12/2015
Intervista a Giacomo AlbieroIncontriIncontri22/09/2015di M. Fonsati
a "La via della Marmitta Gemella alla parete dei Tessari di Val d'Adige" di Gabriele VillaVostri CommentiConsiderazioni17/12/2014
a "La conquista più difficile di Reinhold Messner" di Ivo RabanserVostri CommentiConsiderazioni19/11/2014
Incontro con Berto BrottoIncontriIncontri09/07/2014
Incontro con Silvano Pavan. L'alpinista che non ha mai "battuto chiodo"IncontriAlpinismo17/03/2014
incontro con Adriana ValdoIncontriAlpinismo07/10/2013di E. Fornasetti
Incontro con Piero FinaIncontriAlpinismo18/06/2013
Incontro con Piero Radin, il "Pierino" dell'alpinismoIncontriIncontri18/03/2013
a "L'esperienza inglese di Renato Casarotto"Vostri CommentiAlpinismo28/01/2013
Un altro significativo crollo al Monte Cornetto sulle Piccole DolomitiNewsNotizie11/12/2012
a "Adieu Patrick Edlinger"Vostri CommentiConsiderazioni04/12/2012
Un resoconto da Soave (Verona) sul recente convegno della CNSASA (Commissione Nazionale Scuole di Alpinismo e Sci Alpinismo)NewsNotizie22/11/2012
a "Dolomiti, montagne in mutamento (rapido?)" di Francesco PompoliVostri CommentiConsiderazioni22/11/2012