REDAZIONE. 03/03/2015 - Un commento (quasi poesia) di Silvia, poi di Alessandro e David sulla
                                                 ciaspolata alle 5 Torri, infine i dati dei contatti al sito nel commento di Gabriele
 

"Così è facile sentirsi piccoli, ma in qualche modo protetti, mentre si penetra come formiche in quel luogo di giganti...." - scrive Silvia Cariani al ritorno dalla ciaspolata sociale del CAI Ferrara alle 5 Torri d'Averau. Un commento che, riga dopo riga, sembra farsi poesia.


Accomunati dal noviziato come collaboratori dei direttori di gita, commentano brevemente Alessandro Zerbini e David Zappaterra. Entrambi, pur se in pochissime righe, riescono a trasmettere bene il senso delle loro recenti esperienze nelle ciaspolate.  


Nel commento di Gabriele Villa alcune riflessioni sull'andamento dei dati relativi alle visite e alle pagine lette nel corso del 2014.
La tabella consente di paragonare i dati dall'anno 2007 fino ad oggi.
In appendice un ringraziamento ai webmaster di intraigiarùn e al loro prezioso contributo alla  gestione del nostro sito.