REDAZIONE. 27/10/2015 - Bib˛ e il tappone dolomitico; un commento di Adelmo; il film di mercoledý 28

"Bisogna stare attenti perchŔ la miccia della pazzia Ŕ corta e silenziosa e quando si accende, buonanotte a tutti."
Come le buche in una strada, le massime di Bib˛ le devi scansare, ma non per questo perdi la direzione, anzi stai ancora pi¨ attento e, tra un'esagerazione, un paradosso, una citazione e altro ancora, cogli il filo di un discorso che offre spunti di seria riflessione.
E magari ci si soffermasse pi¨ spesso a pensare, come sembra suggerire l'autore di "Bib˛ e il tappone dolomitico".


Chi conosce Adelmo Benetti non si meraviglierÓ del suo commento che mescola dialetto modenese e italiano.
Forse i non emiliani faticheranno a capire tutte le parole, ma siamo sicuri che non sfuggirÓ loro il senso della sua riflessione.


Ricordiamo ai pi¨ disattenti che inizia "Inseguendo i profili" con il film "Valley Uprising" che ripercorre cinquant’anni di sfide alla legge di gravitÓ nella Yosemite Valley, avvalendosi di eccezionali materiali d’archivio e di una colonna sonora trascinante.