NOTIZIE. 01/03/2016 - Tessari: informazione sulla rimozione del primo fix all'attacco della via del Porce

Ci ha scritto in redazione Stefano Borrelli facendoci questa domanda:
"Sapete qualcosa del perché è stato tolto il primo fix sulla Via del Porce alla Parete dei Tessari, Trapezio? Grazie..."

Domenica 31 gennaio eravamo passati a nostra volta sotto la parete dei Tessari, accorgendoci che l'occhiello del primo fix della via era stato rimosso. Non riuscivamo a spiegarci la rimozione di una sicurezza proprio sulla partenza di una via, anche un po' delicata a dire il vero, con il rischio di dare una schienata a terra, oltretutto in una falesia di bassa quota frequentata spesso anche da principianti.
Per rispondere alla nostra curiosità e anche al nostro lettore, abbiamo chiesto informazioni ad Eugenio Cipriani che della parete dei Tessari è stato lo scopritore e quello che l'ha saputa maggiormente valorizzare, una specie di "Nume tutelare" di quelle rocce.   

Eugenio Cipriani, che della via del Porce è stato pure il primo salitore, ci ha raccontato di essere passato sotto la parete proprio mentre una cordata stava salendo il primo tiro della via; il secondo di cordata (una ragazza per la precisione) ha smosso un sasso che è andato a cadere esattamente sul fix piegandone l'occhiello. Ritornato più tardi a controllare la situazione Cipriani ha notato che l'occhiello era anche stato lesionato e, avendo con sè l'attrezzatura, ha rimosso l'occhiello che era diventato inservibile per la sicurezza.

Lo stesso Cipriani ci ha confermato l'intenzione di riposizionare un occhiello nuovo alla prima occasione utile, forse già nel corso di questa settimana, tempo meteorologico permettendo. In ogni caso possiamo confermare che il fix sarà certamente ripristinato.



Sulla bella placca dell'ultimo tiro della via del Porce alla parete dei Tessari