REDAZIONE. 07/11/2016 - "Sono nato nel 1880", un'intensa storia "vera" di Alessandra Panvini Rosati  

In questo racconto la montagna sta in disparte, prestando solo qualche spunto per meglio collocare storicamente la storia.
L'autrice fa parlare il protagonista, un bisnonno morto quasi un secolo fa in circostanze tragiche e non completamente chiarite.
"Sono nato nel 1880" avvince e un poco intristisce, al punto che č un sasso posto sulla tomba dei protagonisti, nel suo significato simbolico, a conferire tenerezza ad una storia cruda nonostante sia stata riesumata dal tempo lontano dei suoi accadimenti.


Riccarda De Eccher, alpinista e pittrice, ha dedicato la sua ricerca artistica alle montagne, alla loro luce e alla loro anima.
Una sua mostra di acquerelli sarā visitabile dal 13 novembre 2016 al 8 gennaio 2017, a Udine, presso Casa Cavazzini - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea. Inaugurazione, sabato 12 novembre 2016, alle ore 17:30.